Anche adesso, ne La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi accogliamo i bambini malati e le loro famiglie.

IBAN IT20 M061 7501 5830 0000 0222 280

Anche adesso, ne La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi accogliamo i bambini malati e le loro famiglie

IBAN IT20 M061 7501 5830 0000 0222 280

Anche adesso, ne La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi accogliamo i bambini malati e le loro famiglie!

IBAN IT20 M061 7501 5830 0000 0222 280

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Informiamo amici e sostenitori che l’Assistenza alle famiglie attualmente ospitate negli appartamenti de La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi, sita a Genova in via Redipuglia, 75 continua a pieno ritmo.

ATTENZIONE

durante l’EMERGENZA CORONAVIRUS
il numero telefonico temporaneo di Abeo Liguria è

380 47 30 776

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Informiamo amici e sostenitori che l’Assistenza alle famiglie attualmente ospitate negli appartamenti de La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi, sita a Genova in via Redipuglia, 75 continua a pieno ritmo.

ATTENZIONE

durante l’EMERGENZA CORONAVIRUS
il numero telefonico temporaneo di Abeo Liguria è

380 47 30 776

Casa ABEO diventa

LA GRANDE CASA DEI CAPITANI CORAGGIOSI

Abeo Liguria da 36 anni accoglie le famiglie dei bambini malati di tumori e leucemie in cura all’Istituto Gaslini di Genova.  Molti dei piccoli pazienti infatti vengono da fuori Genova, da ogni parte d’Italia e dall’estero. Nel periodo delle cure i bimbi stanno tanti mesi lontani da papà, fratelli, sorelle, nonni e tutti gli affetti più cari. Abeo mette a disposizione dei bambini e delle loro famiglie tanti piccoli appartamentini, dove vivere durante il periodo delle cure, che a volte durano 6 o anche 12 mesi.

Finalmente… una Grande Casa

Fino a qualche tempo fa ospitavamo le famiglie di questi bimbi in diversi appartamenti sparsi per la città, ma ora abbiamo affittato una grande casa, proprio a fianco al Gaslini, dove stiamo realizzando tanti piccoli appartamentini. Ci sono tanti spazi, c’è silenzio e si può andare a piedi al Gaslini. C’è anche un bel giardino, dove i piccoli possono giocare all’aperto, ovviamente quando le loro condizioni sanitarie lo permettono.

L’abbiamo chiamata La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi perché per noi i piccoli bambini che l’abiteranno con le loro famiglie sono dei “Capitani Coraggiosi” che sfidano e lottano ogni giorno contro la malattia con coraggio, e noi siamo davvero orgogliosi dei nostri piccoli Capitani! La Grande Casa non è un albergo, e neppure un dormitorio: è una specie di piccolo condominio solidale, pieno di bambini con le loro famiglie e tanti volontari che cercano di aiutarli nei loro piccoli grandi bisogni!

Un Piccolo Condominio Solidale

Nella Grande Casa dei Capitani Coraggiosi ci saranno 2 servizi diversi, a seconda del bisogno:

  • 15 piccoli appartamenti indipendenti, dove 15 “bambini coraggiosi” affrontano con le loro famiglie la lunga lotta contro la malattia!
  • 28 camere con bagno per le famiglie che devono recarsi solo qualche giorno al Gaslini per visite o controlli, e possano trovarsi in una vera e propriaCasa, vicino all’ospedale.

Chi siamo

ABEO Liguria Onlus è un’associazione di volontariato nata dall’esigenza di aiutare le famiglie che arrivano al Gaslini da fuori Genova e che affrontano la malattia del proprio figlio con il cuore pieno di speranza di guarigione.
Offre Accoglienza, Ospitalità e Sostegno ai bambini e adolescenti, affetti da tumori e leucemie, e alle loro famiglie.
Opera con il prezioso aiuto dei Volontari.

Cosa facciamo

Accoglienza

Il reperimento di una casa è uno dei maggiori problemi per le famiglie che vengono da fuori Genova, infatti nell’80% circa dei casi i bimbi provengono da altre regioni e da paesi stranieri e spesso le loro famiglie non possono affrontare le spese che una prolungata degenza comporta.

ospitalità

Ospitiamo i nostri piccoli pazienti nel bellissimo Condomino Solidale: La Grande Casa dei Capitani Coraggiosi, in Via Redipuglia, a pochi passi dal Gaslini. Mettiamo a disposizione 15 mini-alloggi dotati dei comfort necessari. I pazienti e le loro famiglie vi possono alloggiare durante tutto il periodo di cura.

sostegno

All’ingresso del reparto di onco-ematologia dell’Istituto Gaslini ed in stretta collaborazione con il Servizio Socio Sanitario dell’Istituto, il nostro Sportello Accoglienza offre sostegno e supporto soprattutto nei primi momenti di disorientamento subito dopo la comunicazione della diagnosi.

Eventi e News